Home

La pubblicazione cha andiamo a presentare nasce dall’idea di proporre un itinerario turistico-culturale che interessa i comuni di Prata Sannita, Fontegreca e Capriati a Volturno, attraversati da due fiumi, il Lete ed il Sava, ed inseriti nella perimetrazione del Parco Regionale del Matese. Con questa pubblicazione la nostra Associazione inizia un percorso nuovo di ricerca e valorizzazione dell’intero versante N-O del massiccio del Matese, estendendo le sue ricerche oltre che a Prata ai comuni del circondario.Per la realizzazione di questo progetto abbiamo messo in campo le migliori competenze specifiche dei soci aderenti che hanno contribuito a comporre un “mosaico” coerente con gli scopi che si propone; agevolare la conoscenza dei luoghi, fornire puntuali riferimenti storici, archeologici e naturalistici, proporre iniziative di fruizione turistica attraverso la divulgazione e le attività didattiche. Un sincero ringraziamento all’Ente Parco Regionale del Matese nella persona del suo Presidente Avv. Vincenzo Girfatti che fin dal primo nostro incontro ha mostrato interesse e fiducia alle nostre attività dandoci modo di onorare al meglio il nostro quarantesimo anno di attività.

Quest’anno con la Vostra dichiarazione dei redditi, potete donare il 5×1000 al Gruppo Archeologico Prata Sannita, è facilissimo e non vi costa niente. Indipendentemente dalla decisione di destinare l’8X1000 alla Chiesa o ad altri Enti caritatevoli, potete aggiungere il vostro contributo alle associazioni riconosciute. Come si fa’? Semplicissimo, basta scrivere nella apposita casella dedicata alle associazioni il nostro codice fiscale: 91009020610.IL VOSTRO AIUTO È IMPORTANTE PER NOI CHE DA 40 ANNI PROMUOVIAMO IL NOSTRO TERRITORIO. Grazie a tutti coloro che ci sosterranno.

Benvenuti nel nuovo sito. Buona navigazione!

error: Il contenuto è protetto